Il Cibo

RISCOPRIRE LE ORIGINI.

Una cucina fatta con ingredienti locali e materie prime purissime sapientemente orchestrate dal nostro team di cucina, specialisti nei contrasti di sapore tra tradizione alpina e mediterranea. Un invito ad assaporare e a riscoprire le origini.

L’ATTENZIONE ALLE MATERIE PRIME.

Il San Luis è circondato da quattro ettari di campi di verdure, bacche e spezie rare. Queste coltivazioni sono affidate a Harald Gasser, un profondo sostenitore della biodiversità e della purezza messa a sistema, per nutrirsi imparando da ieri, riscoprendo sapori ormai dimenticati. Perché le origini racchiudono sempre nuove alchimie.

COLAZIONE A CASA.

La colazione al San Luis è un rito privato. Viene servita direttamente nei chalet e nelle casette sugli alberi per permettere a tutti gli ospiti di iniziare la giornata con i propri ritmi, senza fretta. Pane e torte fatte in casa, marmellate, ma anche latte fresco e salumi: la tradizione altoatesina rivisitata, per assaporare tanta bontà.

SAPORI IN LIBERTÀ.

Il San Luis propone uno speciale trattamento culinario che prevede diverse tipologie di cene comprese nel prezzo del soggiorno. Ogni ospite può scegliere di assaporare il menu nel Clubhouse, il corpo centrale del resort, oppure piatti tradizionali in totale relax nel proprio chalet. A sua disposizione trova anche grigliate di carne e altre specialità altoatesine. Previo avviso, si preparano anche pasti senza glutine o lattosio.

UN PIACERE SENZA FINE.

Al San Luis i pranzi e le cene possono essere gestiti in libertà. Oltre ai menu à la carte, gli ospiti possono scegliere piatti realizzati prediligendo i prodotti locali, affettati e leggere insalate, da consumare comodamente negli spazi comuni o negli chalet. E i più golosi troveranno nel pomeriggio a loro disposizione gelati artigianali e una ricca selezione di dolci o cioccolati.